Mimosa Cross a Filippo Rinaldi

Il portacolori del Cus Parma ha vinto la mezza maratona di Albinea: 1h08’20’’ il suo crono

Per Filippo Rinaldi è arrivata la prima vittoria da Pro. Il parmigiano - portacolori del Cus Parma, atleta della nazionale di Triathlon Cross e voluto da SCOTT all’interno del nuovo progetto Triathlon - si è affacciato al mondo dei professionisti all’inizio di questa stagione e se i presupposti sono questi c’è di che essere ottimisti. Domenica 4 marzo, ad Albinea (Re), Rinaldi era al via della Mimosa Cross, la mezza maratona organizzata dalla Polisportiva Borzanese. “Gli accordi con il mio allenatore, David Morelli, erano di partire piano e restare attaccato al gruppo di testa – ha commentato Filippo nel dopo gara -, ma anche senza volerlo mi sono trovato primo fin dal primo metro. Senza troppa fatica ho guadagnato la testa della gara e da lì praticamente non mi sono più mosso”. “Nella salite – continua – ho provato a spingere di più ma per il resto mi sono limitato a tenere il mio passo. I chilometri passavano, il distacco dal secondo aumentava e, soprattutto, io riuscivo a tenere un ritmo costante. Il vantaggio si è mantenuto fino a traguardo”. Tempo finale: 1h08’20’’. “Sono molto contento, sia del risultato che della tenuta in gara. Non era un risultato scontato: considerata la preparazione che sto facendo, non ero pronto per reggere così tanti km ad un ritmo così sostenuto. Invece ne è uscita una buona gara, che mi fa ben sperare per il futuro. Sto lavorando bene e la preparazione sta dando ottimi risultati”.Alle spalle di Rinaldi sono arrivati Luca De Francesco, Panaria Group (1h10’39’’) e Salvatore Francese, Atletica Reggio, (1h11’52’’).