Cetilar Run 2017: una città che corre

 Si è svolta la Cetilar Run 2017, evento organizzato dal CUS Parma e, per il quinto anno, in collaborazione con la casa farmaceutica PharmaNutra e legato per la prima volta al brand Cetilar®.

Più di 1.500 podisti divisi tra la Cetilar Run, competitiva di 8 km, la Cetilar Run Special, non competitiva della stessa lunghezza e la Cetilar Family Run, camminata non competitiva di 5 km, sono passati sotto l’arco d’arrivo posto all’interno del bellissimo Parco della Cittadella.

Un numero in continua crescita che conferma come la corsa serale sia diventata un appuntamento irrinunciabile per i cittadini di Parma e non solo. Gara omologata FIDAL e con un percorso estremamente piacevole sia per runner esperti che principianti grazie a un tracciato pianeggiante, interamente chiuso al traffico e che si snoda tra le vie del centro e i parchi della città. Nella tiepida serata di ieri il serpentone dei 1.600 è partito dal Parco della Cittadella qualche minuto dopo le 19.15 per riversarsi nelle vie del centro storico di Parma. Molti i curiosi che, nell’orario dell’aperitivo, hanno incitato i podisti intenti a dare il proprio meglio e a divertirsi con gli amici.

Grazie alla collaborazione delle istituzioni, dei volontari e delle tante aziende che da sempre sostengono il CUS Parma, anche quest'anno abbiamo vissuto un'esperienza meravigliosa che, speriamo, abbia soddisfatto tutti i partecipanti.

Ad accogliere i tantissimi podisti all’arrivo il Cetilar Expo Village colorato dai partner che hanno aderito alla manifestazione. Primo fra tutti Cetilar® con il punto massaggi presidiato dai Fisioterapisti dell’Università di Parma.

Un grazie va a tutti i partecipanti che hanno scelto la Cetilar Run per un venerdì sera alternativo e ovviamente al CUS Parma che con tutti i volontari, come ogni anno, hanno gestito l’evento con grande entusiasmo e disponibilità.