Scotti: oro e primato mondiale stagionale

Che fosse un talento se ne erano accorti in molti, dopo aver corso in 48"10 al primo anno della categoria allievi: Edoardo Scotti era già andato molto vicino al record italiano indoor sui 400m già due settimane fa a Pavia, si fiutava già nell'aria un possibile record italiano di categoria ma "Edo" si è spinto oltre e non solo ha abbattuto il record italiano ma ha frantumato il precedente record di oltre un secondo! Il cronometro segna 47"77 (48"86 il precedente record di Vladmir Aceti): titolo italiano e partenza col botto per Edoardo con la nuova maglia del Cus Parma Lanzi Trasporti. Edoardo, infatti, si è trasferito all'inizio di questo anno scolastico a Fiorenzuola e si allena a Fidenza, dopo la scuola, sotto la guida di Giacomo Zilocchi.

Mara Squadroni