REGOLAMENTO

SCARICALO QUI

GARA COMPETITIVA: possono partecipare i tesserati Fidal, Runcard e agli Enti di promozione sportiva riconosciuti, a partire dalla categoria Allievi (anno 2003 e precedenti). L’iscrizione alla gara e la consegna del relativo pettorale sono subordinati alla presentazione, da parte dell’atleta, della tessera Fidal o Ente Promozione Sportiva valida per il 2019. I tesserati Runcard ed Enti di Promozione Sportiva accreditati (Uisp, CSI ad esempio) dovranno anche presentare il certificato medico agonistico.

MANIFESTAZIONI NON COMPETITIVE: alla “CETILAR RUN SPECIAL” e alla ” CETILAR FAMILY RUN” possono partecipare TUTTI, senza vincoli di tesseramento.
Con l’iscrizione il partecipante alle manifestazioni dichiara di accettare il presente regolamento, di sollevare il Comitato Organizzatore circa la propria idoneità fisica a prendere parte alla manifestazione e da ogni responsabilità sia civile che penale, per danni a persone e/o cosa da lui causati o a lui derivati dalla partecipazione alla manifestazione.

SERVIZI COMPRESI NELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
La quota di partecipazione della CETILAR RUN e della CETILAR RUN SPECIAL comprende:
– assicurazione e assistenza medica durante la manifestazione;
– ristoro lungo il percorso, secondo regolamento Fidal;

– t- shirt tecnica e pacco gara;
– servizi, spogliatoi, docce;
– ristoro finale.

La quota di partecipazione della CETILAR FAMILY RUN- NON COMPETITIVA comprende:
– assicurazione e assistenza medica durante la manifestazione;
– servizi, spogliatoi, docce;
– ristoro finale.

PACCO GARA:
Verrà consegnato al ritiro del pettorale di gara, il giorno della gara, per gli iscritti alla CETILAR RUN
e alla CETILAR RUN SPECIAL. E’ composto da sacca, maglia tecnica Erreà, campioni prodotti, gadget e buoni sconto.

PERCORSO:
Pianeggiante, cittadino, chiuso al traffico.
Indicazione strade: Parco Cittadella, Via Passo Buole, V.le Martiri della Libertà, Via Farini, Piazza
Garibaldi, Via Cavour, B.go S. Biagio, Via XX Marzo, Strada al Duomo, Via Pisacane, Piazzale della
Pace, Ponte Verdi, Parco Ducale, Ponte Verdi, P.le della Pace, Via Pisacane, Via Cavour, Piazza
Garibaldi, Via Farini, V.le Martiri della Libertà, Via Passo Buole, Parco Cittadella.

DOCCE E SPOGLIATOI:
Presso il Parco Cittadella saranno ubicati dei bagni chimici.
Docce e spogliatoi invece saranno al Circolo La Raquette, via Paolo Racagni 13 (a 300 metri dal
Parco Cittadella).

TROFEO AVIS:
La gara competitiva sarà valida come “8° TROFEO AVIS”: verranno premiati il primo uomo e la
prima donna, donatori di sangue, e la squadra con il maggior numero di donatori iscritti alla
competizione.
Il premio verrà fornito da Avis Parma.

CRONOMETRAGGIO ELETTRONICO:
A cura di SDAM.
Le classifiche saranno pubblicate online sui seguenti siti: www.cusparma.it e www.sdam.it.

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’:
Con la richiesta d’iscrizione il concorrente dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della
CETILAR RUN, pubblicato sul sito www.cusparma.it. Dichiara inoltre espressamente sotto la
propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n°15 come
modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n°127), ma di esonerare gli organizzatori da
ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui
derivati. Con l’iscrizione il partecipante alle manifestazioni dichiara di accettare il presente regolamento, di
sollevare il Comitato Organizzatore circa la propria idoneità fisica a prendere parte alla
manifestazione e da ogni responsabilità sia civile che penale, per danni a persone e/o cosa da lui
causati o a lui derivati dalla partecipazione alla corsa.

DIRITTO D’IMMAGINE:
Con l’iscrizione alla CETILAR RUN e alla CETILAR RUN SPECIAL l’atleta autorizza espressamente gli
organizzatori e i media partner, ad utilizzare le immagini fisse o in movimento che eventualmente
lo ritraggano durante la propria partecipazione su tutti i supporti, compresi i materiali
promozionali e/o pubblicitari, in tutto il mondo e per tutto il tempo massimo previsto dalle leggi,
dai regolamenti, dai trattati in vigore, compresa la proroga eventuale che potrà essere apportata
al periodo previsto.

VARIE:
Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento si rimanda ai regolamenti generali FIDAL.
Il Gruppo Giudici di Gara potrà squalificare gli atleti che non transiteranno dai punti di rilevazione
dislocati sul percorso. La Società organizzatrice si riserva di variare in qualunque momento ogni
clausola del presente Regolamento per motivi di forza maggiore.

 

 

SCARICA IL REGOLAMENTO